24/08/2019

Ciao Luca,

Alla fine ieri poi mi sono vista con Martina Spata e abbiamo chiarito. Lei ci tiene davvero ed è stato facile fare pace perché non ha quel modo di fare arrogante e orgoglioso di Ambra. Se io litigo con una persone e questa fa vedere che non gliene importa nulla, come ha fatto Ambra, diventa difficile chiarire. Invece Martina aveva solo bisogno di un po’ di presenza, perché già la sua “migliore” amica Nicoletta è sparita nel nulla. Te la ricordi Nicoletta? È quella con la quale ero andata a Praga e a Lione, l’anno in cui ci eravamo fidanzati. Ricordo perfettamente quel periodo come qualcosa di magico e prezioso per me. Ricordo quella sera in macchina quando mi hai chiesto di metterci insieme, ricordo quella sera di Capodanno che avrei voluto essere con te e tu con me e avevi detto “devo calare le braghe e dirti che mi manchi” e il mio cuore si era riempito di un ardore di gioia.

Nicoletta non è mai stata amica per me, ma per Martina si, non che testimone di nozze! Bene, appena è andata a convivere è sparita… bho! E così Martina era un po’ prevenuta. Ha detto che io sono una delle sue migliori amiche e perciò aveva reagito così.

Edoardo suo figlio è un amore! Mi chiama per nome e dice “Marta è brava!” E quando mi vede è contento perché io lo faccio giocare sempre!

Ieri mattina mi sono disfatta la valigia e ho sistemato tutto, ho fatto una lavatrice e m’è venuto in mente di quando convivevamo e vedevo le tue cose stese sullo stendino ed era bellissimo… poi ho mangiato e poi sono andata a trovare mio nonno. Poverino… continua a chiedermi il tuo numero e a dirmi che vuole chiamarti! Mi diceva ieri: “ma tu sei una brava ragazza! “Lui mi adora… sono l’unica nipote che va a trovarlo, l’unica che va periodicamente al cimitero a trovare le mie nonne. Io sono una buona, sono una ragazza di cuore… eppure ho fatto sta cavolata. Ma ho capito il perché. Ho sempre vissuto con questa costante ansia da famiglia. Ansia di convivere, ansia di sposarmi, ansia di fare figli! Ottenendo poi in realta sempre l’effetto opposto! Già a 16 anni rompevo le scatole e volevo sposarmi e far figli. E questa cagata è stato il risultato della mia incessante ricerca di conferme, di amore e di “futuro”.

Ora ho capito che la vita é ADESSO. Che non importa quello che fai ma con chi sei! Che se sono son la persona che amo ho già un 99% di quello che posso chiedere alla vita! Poi il resto viene da sé…ma con fatica, sacrifici e pazienza. L’amore non è rose e fiori, non è frasette o fare l’amore tutti i giorni… l’amore è dedizione e soprattutto è generosità e non egoismo. È vedere anche l’ALTRA parte e le sue esigenze.

Va bhe, poi ieri con mio nonno siamo andati al cimitero dalla nonna Lilli, da quando non c’è più lei la casa è devastata. Lei ci teneva e teneva tutto in ordine perfetto. Ora c’è puzza e un macello terribile. È inutile, una donna in casa si vede! Per lo meno se non c’è già un uomo come te♥️😅).

Ho portato mio nonno al bar e poi ho preso coraggio e mi sono avviata verso Saliceto. SA-LI-CE-TO, anche il nome mi è dolce… in questo periodo. Percorrere quella strada aveva un non so che di tristezza mista a conforto e pace… in fondo amavo quel paese con tutta me stessa.. perché è il tuo! E perché alla fine sono le mie origini, la valle bormida e alla fine sarei tornata giù… e ci saremmo fatti una casetta nostra che avremmo comprato e reso bellissima. Io avrei piantato tanti fiori… ci avrebbero aiutato i genitori. Magari a Carcare… anche se dicevi che investire li non conveniva:)… tutta colpa del lavoro maledetto. Sempre a vagare qui e la per instabilità lavorativa. Ora ho un indeterminato ma a 200 km da casa 😅. Mentre venivo verso Saliceto ti ho incontrato nella direzione opposta, non ti dico il mio cuore a quando è schizzato, ma non credo tu mi abbia vista perché ero con la Fiesta.

Quando sono arrivata sotto casa tua non ce l’ho fatta, avrei voluto salire ma per me quella è casa e non volevo stare cosi male… e far star male anche tua mamma… così ho lasciato i souvenir appesa alla porta e sono scappata. Ho chiamato tua mamma e gliel’ho detto! Povera Gianna, è una delle persone più brave che conosca e le volevo davvero ma davvero bene. E credo anche lei a me!

A questo punto son tornata a Cairo, con il dolore nel cuore ma la voglia di vivere! E mi son vista con Martina per far un aperitivo. Ovviamente appena arriviamo in piazza vedo la tua macchina parcheggiata …. ti avevo comprato della focaccia ed un estathe perché pensavo che tu fossi andato in piscina ma la Gianna s’era sbagliata, eri andato in palestra 😅. Cosi ti ho lasciato di nascosto il pacchetto sullo specchietto, con Martina che mi guardava e rideva🙈. Davanti all’azzardo c’ era Mario Mulas e io ho pensato tu fossi li con lui. Allora abbiamo scelto di andare al Regio. Ho bevuto due bicchieri di dolcetto e chi s’ è visto s’è visto, anche perché ad un certo punto tu sei passato con Mario…. e io tra un po muoio. Ma ho utilizzato tutta la forza e la fermezza che sto cercando di conquistare nella mia vita per evitare di alzarmi. Anche se la voglia di abbracciarti era infinita.

Eri bellissimo, più biondo che mai.

Dopo l’aperitivo sono andata a casa ho cenato coi miei e poi sono andata a ballare latino con Valentina, a Savona in dei bagni bagni Umberto, dove peraltro ho incontrato una ragazza che non vedevo da una vita e con cui giravo a 17 anni! Aveva ancora il mio numero salvato sul telefono, mi sono salvata il suo. Poi siamo andate al Molo, sempre a ballare latino. Non c’ero mai stata ed è davvero bella quella terrazza. Tirava un forte vento e si respirava odore d’estate. Ho ballato tanto. Ovviamente sempre pensandoti e pensando a quando eri venuto quelle 2 o 3 volte ad accompagnarmi. Solo per farmi contenta. Ti amo Luca, ti amo, ti amo, ti amo… non ti dimenticherò mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...